Una intervista di Warren Mosler, capo economista della Mosler Economics Modern Money Theory (Me-Mmt), è stata trasmessa quest’oggi, 20 aprile, dal Tg1 Economia, andato in onda alle ore 14. Mosler, ospite come “visiting professor” all’università di Bergamo, era presente al Festival dell’Economia di Vibo Valentia, in Calabria.

“La disoccupazione nasce da una restrizione sulla moneta, se lo Stato spende 100, le famiglie hanno e spendono 100. Tutte le restrizioni sono di natura politica, è la politica che deve scegliere come cambiare” ha dichiarato Mosler presentando la teoria post-keynesiana della Moneta Moderna.

L’intervista a Mosler inizia al minuto 3:15. Qui il link al video della Rai.

Mosler al Tg1 Economia

 

Comments

  1. e’ ESATTAMENTE quello che da anni il POPOLO vede CHIARAMENTE , a questo ounto e’ FONDAMENTALE UN VOTO COMPATTO CONTRO I PARTITI CHE HANNO VOLUTO QUESTO SCHIFO per avere un FORTE GOVERNO M5S che non solo cominci a SBATTERE I PUGNI SUL TAVOLO CONTRO L ‘ EUROPA ma che proprio AGISCA CONTRO CHI HA GUIDATO IL DISASTRO E ARRESTI IMMEDIATAMENTE PERSONAGGI COME MONTI E FORNERO ERC CHE HANNO TRADITO LO SPIRITO DELLA COSTITUZIONE E IL POPOLO ITALIANO !

Comments are closed.